Cerchi qualcosa in particolare? // Looking for something specific?

mercoledì 28 settembre 2011

Pasta funghi porcini, salsiccia e brie.




Ciao a tutti!
Ebbene si, ce l’ho fatta! Un nuovo post tutto per voi…
Era ora mi direte: ormai sono 3 mesi!

Ma sono stati 3 mesi mooolto intensi. 
Tra i problemi di salute dei miei nonni in primis, gli ultimi esami dell’università (a proposito: FINITOO! 38 signori e signori, 38 esami. Non ne potevo più!) in secundis, e tutto il resto “in terzis”, non ho avuto né tempo, né voglia di mettermi lì davanti al computer (per il quale ho sviluppato un’insofferenza non indifferente, a scrivere. 
E poi ci passero tanto di quel tempo davanti a sto computer, ora che comincio a scrivere la tesi. 
L’esame di matematica è stata l'esperienza universitaria più amara finora, ma il pensiero che non dovrò più rendere conto di quei numeracci maledetti a nessuno la addolcisce un po' .

Mi siete mancati tutti, tantissimo!
E grazie.. perchè il contatore delle visite ha continuato a ticchettare nonostante i due mesi di attesa di mie notizie.

La foto è fatta con il mio cellulare, perchè uno spettacolo di pasta così non poteva non essere immortalata, anche senza mezzi, meritava troppo.
La amerete!
Il dolce dei funghi porcini e del pomodoro, che si innamora della saporita salsiccia, e di quella meraviglia di latticino che è il brie.


TORTIGLIONI FUNGHI PORCINI, SALSICCIA E BRIE.
Ingredienti (per 4 persone):
380 g di tortiglioni o mezze maniche;
20 - 30 g di funghi porcini essiccati reidratati (non buttate l'acqua!);
20 g di brie;
1 salsiccia e mezza;
3 pomodori maturi o 200 g circa di passata di pomodoro casereccia;
1/2 cipolla piccola; 
olio extravergine di oliva, sale, pepe, q.b.

Mettete a bollire l'acqua per la pasta, e nel frattempo preparate il condimento.
Soffriggete nell'olio la cipolla e la salsiccia. Aggiungete i funghi reidratati con un po' d'acqua e fate insaporire. Dopo un paio di minuti aggiungete i pomodori (o la polpa di pomodoro. Salate e pepate.
Portate a cottura, e un minuto prima di spegnere aggiungete il brie tagliato a tocchetti piccolissimi.
Scolate la pasta al dente, e saltatela nel condimento.
Servite caldissima.


Un consiglio? Provate l'abbinamento porcini-brie anche sulla pizza: uno spettacolo! :)
I porcini hanno un gusto molto dolce, particolare, quindi questa non è proprio la classica pasta. Io ho la coda di paglia (ma immagino che ognuno di voi ha un parente/marito/figlio che sbraita disprezzando quello che non è "normale"), ma servitela solo a chi la apprezzerebbe. 
Dal canto mio, porcini forever!


Besitos!
Babi


5 commenti:

Francesca ha detto...

bentornataaaaaaaa!!!!!

giovanni uno storico in cucina ha detto...

ciao Barbara,
complimenti e bentornata con una bella ricetta autunnale!
ciao
Giovanni

Olga ha detto...

Bentornata!!! Complimenti per la fine degli esami, è sempre un bellissimo traguardo, specialmente se poi erano 38...per la matematica ti capisco....la odio anch'io!! Questa pasta deve essere proprio "cicciona" (è il termina che usa mia sorella per definire le cose goduriose!!)!! un bacione!!! olga

speedy70 ha detto...

BAbi cara, bentornata con questa gustosissima ricetta, mi piace!!!!!

Federica ha detto...

Bentornata ^__^
Auguri per la fine degli esami, 38 è tanta roba. E spero che adesso i tuoi nonni stiano meglio.
Ricca e gustosa questa pasta, di quelle che farebbero spuntare al mio babbo un sorriso a 64 denti :) Un bacione, buon we

Related Posts with Thumbnails