Cerchi qualcosa in particolare? // Looking for something specific?

domenica 21 dicembre 2014

Torta di mele



A chi mi chiede perché è da aprile che non scrivo, 
potrei rispondere con un fiume di parole, 
o dirvi brevemente: 
è stato un anno molto difficile, 
grandi cambiamenti, 
una prova una dietro l’altra.

Obiettivi per il nuovo anno: farcela. 
Con le unghie e coi denti.

Grazie infinite a chi mi è stato vicino e chi vorrà ancora esserci. Vi amo.
A chi continua ancora a leggere queste righe. Grazie. Siete meravigliosi.

Siccome sono stati due mesi di grandi gioie e grandi dolori e torte di mele… ecco la mia.


TORTA DI MELE (ricetta originale di Serena)
Ingredienti:
3 uova;
1 kg di mele (3-4 mele, meglio se renette);
100 g zucchero bianco;

100 g di zucchero di canna;
350 g farina;
150 g burro o olio di semi; 
200 g latte;
1 bustina di lievito;
la buccia grattugiata di 1 limone;
estratto di vaniglia (facoltativo);
1 pizzico di sale;
E...
il succo di 3 limoni;
3-4 manciate di zucchero;
cannella in polvere e zucchero di canna per spolverare;
Zucchero a velo (facoltativo).

Tagliate le mele e sbucciatele, poi tagliatele a mezzelune sottili e mettetele in una ciotola capiente. Aggiungete il succo dei 3 limoni e le manciate di zucchero e rimestate bene aiutandovi con le mani. Lasciate tutto a riposare per una mezz'oretta, mescolando di tanto in tanto per sciogliere bene lo zucchero e per far assorbire il succo di limone alle mele. 
Sciogliete il burro (anche in microonde, attenti a non farlo bollire), intiepidite il latte e fateci sciogliere dentro il lievito.
Montate le uova con lo zucchero e il pizzico di sale. Aggiungere la farina, setacciata, in due mandate: versate una prima metà, poi il burro, il latte con il lievito, la scorza del limone, eventualmente l’estratto di vaniglia, e infine la rimanente farina, sempre setacciata. Amalgamate bene e versare in una teglia (24-26 cm) imburrata e infarinata.

Ora con molta pazienza infilate in senso verticale le mezzelune di mela, disposte a raggiera, in cerchi concentrici. 
Spolverate con abbondante cannella mista a zucchero di canna.

Cuocete in forno statico, preriscaldato, a 160-180°C per 35-45 minuti (il tempo dipende dal forno: io metto un timer a 35 e da lì faccio vigilanza costante!).

Togliete dal forno e fate raffreddare. 
Se vi va, spolverate con zucchero a velo misto ad un cucchiaino di cannella prima di servire.

Se non gradite la cannella non mettetela, ovviamente: ma vi assicuro che è un marcia in più!


Buone feste a tutti,siete un sostegno grandissimo! :)

A presto,
Vostra,
Babi

Nessun commento:

Related Posts with Thumbnails