Cerchi qualcosa in particolare? // Looking for something specific?

lunedì 25 ottobre 2010

Chocolate chip cookies.



UNA NUOVA VERSIONE, QUI!




...che si sono un po' scuriti, ma è un particolare che mio fratello non deve aver notato... considerando che la mattina dopo che li ho fatti sono andata a prenderli per portarne un po' alle mie coinquiline ed erano spariti. 20 biscotti di 8 cm di diametro spariti in una notte, e ne ho mangiati 2.

Comunque torniamo a noi. Questo non è proprio il mio genere di biscotti: sono dolcissimi e piuttosto pesanti.
For very americano-fili people!
Ma diamo a Cesare quel che è di Cesare: con il latte danno il meglio di loro!

Curiosando per blog stranieri, ho trovato questo di una signora americana, molto carino, che inneggiava: "These are the perfect chocolate chip cookies…crisp edges and a moist and chewy center exploding with rich chocolate chips! Doesn’t that sound like the best chocolate chip cookie ever?"
Eh si, sounds good!
Ho pazientemente tradotto la ricetta e l'ho seguita passo passo. Direi che o ho sbagliato qualcosa, o il mio forno è impazzito, perchè la consistenza ed il sapore esano quelli, anche un po più alti del solito (tendono a spiaccicarsi), e anche se in prospettiva non si vede erano belli consistenti. Ma il colore, beh, lo vedete anche voi!
Ora vi do la ricetta, poi ne riparliamo sotto!

THE REAL (?) AMERICAN CHOCOLATE CHIP COOKIES.
Ingredienti:200 g di farina;
1 cucchiaino di sale;
1 cucchiaino di bicarbonato;
220 g di burro;
180 g di zucchero di canna;
100 g di zucchero semolato;
2 uova grandi;
1 bustina di vanillina;
200 g di gocce di cioccolato, circa.

In una ciotola grande, setacciate insieme farina, sale e bicarbonato.

Con le fruste elettriche, sbattete insieme il burro e lo zucchero, finchè il composto non diventa liscio e cremoso. Raschiate la ciotola ed unite le uova, una ad una, sempre sbattendo l'impasto, che dovrà risultare chiaro e spumoso.
Aggiungete la vanillina e sbattete per 5 secondi. Quindi unite metà della farina, e mischiate per 15 secondi. Aggiungete la farina restante e mescolate giusto finchè non è completamente incorporata.
Amalgamate infine le gocce di cioccolato.
Coprite il recipiente ermeticamente e ponetelo in frigorifero per 6 ore. Al momento di cuocerli, preriscaldate il forno a 190 °C. Foderate 2 teglie di carta forno.
Con le mani, formate delle palline, ognuna con circa 2 cucchiai di impasto. Mettetele sulle teglie, distanziate di 2-3 centimetri. Infornate i biscotti per 12-14 minuti, fino a quando i bordi sono dorati e le cime appena cominciano a scurirsi.
Togliete la teglia dal forno e lasciate raffreddare su una griglia per 5 minuti. Trasferite i cookies uno per uno su una gratella, a raffreddare completamente.


Allora, sarò lunga stavolta: io davvero non ho idea di come abbia fatto a farli venir così belli come sono nella sua foto, quindi ho ho tradotto male io (e con le unità di misura americane tutto è possibile), o è merito delle farine di grano OGM che si trovano in America, e vi assicuro che è più di una idea mia. Tutti i cookies che ho provato questi anni, fatti dalle mie amiche avevano sto colore marroncino che non hanno quelli confezionati americani...
Comunque la consistenza è quella giusta, il sapore è perfetto e sono croccanti e cotti al punto giusto. L'unico problema è il colore. Ho tradotto la temperatura esatta dai gradi fahrenheit, e li ho fatti cuocere 12 minuti, quindi non oso immaginare come sarebbero diventati se li avessi lasciati di più. Se volete provare, io vi consiglio di cuocerli a 180°C per 11-12 minuti.
Se poi avete una ricetta sperimentata con cui vi vengono croccanti, chiari e del sapore giusto, beh, cottatemi vi prego!
Infine: potete usare solo zucchero di canna, e nell'impasto aggiungere fiocchi d'avena o frutta secca tritata. Io avrei messo i primi, ma non li ho trovati purtroppo.
Fatemi sapere!!!!
Besos!
Babi... :)

5 commenti:

blunotte ha detto...

Questa sì che è colazione.

Fabiana ha detto...

anche secondo me è un particolare assolutamente irrelevante.. avrei fatto piazza pulita anche io.. un bacio

barbara ha detto...

@ blunotte: eh si! Molto calorica, ma una colazione da re! ^^
Grazie per essere passata!
P.S. potrei morire per una delle tue torte!!!
Un beso!

@ Fabiana: ahahahah!! Grazie!
Sai, mio fratello è così, schizzinoso da matti, ma quando gli piace qualcosa non si trattiene! :D
Grazie per la visita.. :)
Un bacione grande grande!

@@@Aria in Cucina@@@ ha detto...

veramente interessante questa ricettina, brava! mi sa che ne potrei mangiare 20 di seguito pure io...

barbara ha detto...

^^ si, guarda, dovrei solo star zitta che nel post ho bacchettato mio fratello.. ma li ha rifatti ieri la mia coinquilina e ne ho mangiati 3 giganti senza manco accorgermene.. fortuna che li ha portati via! :D :D
Grazie della visita! ^^

Related Posts with Thumbnails